Nasce Sinapsi: la piattaforma per democrazia veramente partecipata

SinapsiLa conoscenza diretta di ogni comunità, le soluzioni ai problemi che gli stessi cittadini propongono, avranno da domani una nuova piattaforma attraverso la quale potranno trovare lo spazio per lo scambio di idee, esperienze e risorse, per concretizzare risposte politiche per il bene di ogni comunità: Sinapsi.

La componente Alternativa Libera all’interno del Gruppo Misto della Camera dei Deputati si fa promotrice della diffusione e dell’utilizzo della nuova piattaforma informatica, rivoluzionaria in termini di capacità di aggregazione, diffusione della proprietà (ripartita in egual modo tra soci) che verrà presentata nel corso di una conferenza stampa domani, 16 luglio alle 14:30 presso la Sala Stampa di Montecitorio.

Sinapsi si configura come uno strumento indispensabile ed efficace in ambito politico, per favorire l’interazione fra gruppi e associazioni locali che, agendo sul territorio, sono in grado di riferire i bisogni reali della gente e di proporre soluzioni ispirate ad una logica di democrazia realmente partecipata.

La piattaforma Sinapsi può dunque consentire ad Alternativa Libera ed a tutti i gruppi e le associazioni che entreranno a far parte dell’associazione stessa di creare una rete di intelligenza collettiva da mettere a disposizione di ogni cittadino, garantendo al contempo l’indipendenza dai vari influencer che hanno determinato la non credibilità delle piattaforme informatiche esistenti.

La diffusione della proprietà della piattaforma Sinapsi , ripartita in egual modo tra soci, rende infatti la garanzia di indipendenza da poteri esterni che potrebbero alterare i dati per creare false indicazioni di partito volte ad imporre una linea politica diversa dalla volontà dei cittadini.

La democrazia partecipata, a cui la nostra componente Alternativa Libera tende in ogni sua azione, potrà realizzarsi nel momento in cui il cittadino diviene protagonista delle proprie decisioni attraverso un confronto libero, aperto e trasparente.

Crediamo che fare rete fra cittadini sia la risposta all’indifferenza e al rifiuto di tutto ciò che viene classificato come politica corrotta.

Dobbiamo invece riappropriarci del vero senso della nobile parola politica tornando ad essere sempre più vicini al cittadino.

La piattaforma Sinapsi, siamo certi, ci aiuterà in questo progetto.

Clicca su Sinapsi per conoscere più approfonditamente la piattaforma.

Condividi

Aggiungi un commento