Alternativa Libera devolve 48.000 euro a progetti Casa di Peter Pan, Libera e Un sacco di vita

RestituzioneProsegue la campagna di restituzione di parte del proprio stipendio dei deputati di Alternativa Libera a sostegno di progetti sociali, supporto alle famiglie in difficoltà e servizi di mutuo aiuto.

Si tratta di 48.000 euro che sono stati suddivisi in tre quote, destinate ad altrettanti progetti.

I primi 6.000 euro sono stati devoluti all’associazione “Un Sacco di Vita” per l’acquisto di sacchi a pelo destinati ai senza tetto delle città italiane. L’associazione “si pone l’obiettivo di distribuire un sacco tetto ad ogni senzatetto che si trovi, suo malgrado, a vivere per strada con il rischio di morire per ipotermia”. Con la somma destinata sarà possibile acquistare circa 300 sacchi a pelo.

Alla ONLUS “Associazione Casa Di Peter Pan”, che si occupa di offrire alloggio gratuito alle famiglie di bambini malati oncologici che si devono curare in luoghi lontani da quelli di residenza, sono stati donati 20.000 euro.

L’ultima tranche di 22.000 euro è stata devoluta all’associazione antimafia “Libera” che si occupa di fare impresa sociale sui terreni confiscati alla mafie, per la ripiantumazione di alberi di olivo.

La cifra di 48.000 euro è stata ottenuta grazie alla riduzione degli stipendi dei singoli deputati di Alternativa Libera per il periodo di aprile, maggio e giugno 2015. Alla campagna di restituzione hanno partecipato: Massimo Artini, Marco Baldassarre, Sebastiano Barbanti, Eleonora Bechis, Aris ProdaniWalter Rizzetto, Samuele Segoni e Tancredi Turco.

Condividi

Aggiungi un commento