Banche, Alternativa Libera: “Pronta una legge per sostituire i vertici di Bankitalia e CONSOB”

La sede della Commissione Nazionale per le Societa' e la Borsa (Consob) a Roma. Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro per le Politiche europee Andrea Ronchi e del ministro dell'Economia Giulio Tremonti, ha approvato oggi 17 settembre 2010 un decreto presidenziale per l'esecuzione del regolamento comunitario n.1060 del 2009 relativo alle agenzie di rating del credito; il decreto individua nella Consob l'Autorita' competente per i fini disciplinati dal Regolamento stesso, nonche' per l'esercizio dei poteri e l'adozione delle misure di vigilanza uniformate in sede europea''. ANSA / ETTORE FERRARI

“L’attività di vigilanza sugli Istituti di Credito, svolta dalla CONSOB e dalla Banca d’Italia fino ad oggi è stata gravemente carente e i danni per i cittadini e le imprese sono sotto gli occhi di tutti. Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, continua a parlare, ma non fa nulla per ripristinare la fiducia nel sistema creditizio italiano.

Per questo abbiamo presentato una proposta di legge per procedere alla immediata sostituzione del Governatore della Banca d’Italia, del suo Direttorio e dei Commissari della CONSOB, oltre all’attribuzione alle Commissioni Parlamentari competenti del potere di approvazione di tali nomine, con la maggioranza dei due terzi.

La proposta prevede anche l’introduzione della responsabilità oggettiva, in caso di mancata vigilanza, a carico dei vertici della CONSOB e della Banca d’Italia, in modo che i risparmiatori truffati possano immediatamente rivalersi su chi doveva controllare e non lo ha fatto.

Chiediamo alla presidente della Camera, Laura Boldrini, di calendarizzare immediatamente la discussione di questa proposta di legge per iniziare a ridare fiducia nel sistema creditizio, prima che le banche italiane siano rilevate a prezzi di saldo da Istituti stranieri, visto che i vertici CONSOB e Banca d’Italia non sono chiaramente in grado di governare questi processi”.

Lo dichiarano i deputati di Alternativa Libera, Marco Baldassarre, Massimo Artini, Tancredi Turco, Samuele Segoni ed Eleonora Bechis.

Condividi

Nessun commento

Aggiungi un commento