Banche, AL: “Sugli obbligazionisti il Governo sembra una scimmia che guida un aereo”

Monkey pilot“Oggi il sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti, parlando delle eventuali plusvalenze derivanti dalla vendita delle sofferenze bancarie degli istituti di credito sottoposti a procedura di risoluzione (Banca Etruria, Banca Marche, Carife e Carichieti) ha affermato che  ‘il Governo si impegna nel rispetto della vigente normativa nazionale e comunitaria a intraprendere ogni utile iniziativa affinché le eventuali plusvalenze possano essere destinate a coprire in parte le obbligazioni subordinate’.

Peccato che il Governo Renzi, di cui Zanetti è sottosegretario, abbia bocciato gli emendamenti, presentati da Alternativa Libera-Possibile alla legge di Stabilità 2016, che prevedevano esattamente l’attribuzione di tali plusvalenze agli obbligazionisti subordinati delle quattro banche sottoposte a procedura di risoluzione.

La bocciatura di allora e l’odierna affermazione del sottosegretario all’Economia evidenziano la posizione schizofrenica assunta dal Governo sul dramma degli obbligazionisti subordinati, sembra di assistere alla scena di una scimmia alla guida di un aereo”.

Lo affermano i deputati di Alternativa Libera: Marco Baldassarre, Tancredi Turco, Eleonora Bechis, Samuele Segoni e Massimo Artini.

Condividi

Aggiungi un commento