CISMA Melilli, Segoni: “Arriva una raffica di arresti. Speriamo sia l’inizio di una ventata di aria fresca!”

A Melilli sequestrata la discarica CISMA, che tra le altre cose smaltisce il polverino dell’ILVA, al centro di un intreccio tra mafia e rifiuti.

Insieme a Mara Nicotra, candidato sindaco di Alternativa Libera Melilli, abbiamo sempre cercato di collaborare con i comitati locali per accendere i riflettori su questa discarica, anche con mie interrogazioni parlamentari che avevano ricevuto risposte preoccupanti.

Adesso arriva una raffica di arresti. Speriamo sia l’inizio di una ventata di aria fresca!

Condividi

Aggiungi un commento