Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in C:\inetpub\wwwsites\www.alternativalibera.org\web\wp-content\plugins\siteorigin-panels\inc\styles-admin.php on line 390 Nasce AL Anghiari: Dialogare ed unire le forze per il bene della comunità

Ecco Alternativa Libera Anghiari: “Dialogare ed unire le forze per il bene della comunità. Le buone idee non hanno colore”

anghiariEcco Alternativa Libera Anghiari. La Toscana, al momento, sembra essere la regione più interessata al progetto di Alternativa Libera. Ne parliamo con il presidente dell’associazione José Santiago Marzì.

La presenza sul nostro territorio dei tre parlamentari toscani Artini, Segoni e Baldassarre ha permesso di continuare quella piena collaborazione che avevamo con loro anche dopo l’uscita dal Movimento 5 Stelle. La passione e l’impegno che li contraddistinguono sono stati di stimolo per costruire la nostra associazione.

Quindi sono le persone che fanno buona la politica?

Le persone sono importanti per come sono fatte dentro, non è un simbolo quello che fa diventare una persona più credibile e responsabile degli altri verso la comunità e nemmeno farà avere più a cuore le problematiche del suo territorio, dei suoi concittadini.

Ma oltre alle persone, per una buona riuscita, ci deve essere un insieme di regole scritte, condivise e trasparenti che impediscano le derive verticistiche. Quando fai parte di una NON associazione dotata di un NON statuto e di un NON regolamento è ovvio che prima o poi diventi un NON attivista.

È vero, ma l’obiettivo di essere qualcosa di diverso dagli altri partiti ha incuriosito chi era disgustato dai politici di professione…

Certamente, anche noi siamo rimasti affascinati dall’idea di cambiare il modo di fare politica, a cominciare dal dare un nome contrario alle cose; ma poi ti rendi conto che, oltre alle battute, occorre affrontare i problemi. Negli ultimi decenni si è sempre di più consolidato fare politica litigando, urlando, attaccando chi dovrebbe essere visto come un rivale e invece viene visto come un nemico.

Dobbiamo tornare ai princìpi che avevano coloro che hanno scritto la Costituzione, politici di ogni credo e colore che si son tirati su le maniche per ricostruire una nazione messa in ginocchio dalla guerra, tempi in cui si faceva politica per migliorare la situazione degli altri e non la propria.

Dunque con Alternativa Libera si può ricominciare a fare politica?

Ad Anghiari, nel nostro piccolo, non abbiamo mai smesso. Per noi la politica non significa soltanto segnalare quello che non va, nascondendosi dietro una tastiera sparlando a destra e a manca, ma significa offrire soluzioni e idee per il bene comune. Come sosteniamo da sempre, le buone idee non hanno colore. Dialogare e unire le forze, due fattori che non possono essere ignorati se vogliamo che la politica porti benefici all’intera comunità. Lo scontro, il muro contro muro, non serve a nessuno e fa perdere del tempo molto prezioso.

Non resta che augurare un buon proseguimento alla vostra associazione!

Condividi

Aggiungi un commento