Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in C:\inetpub\wwwsites\www.alternativalibera.org\web\wp-content\plugins\siteorigin-panels\inc\styles-admin.php on line 390 F-35, Artini al Governo: “Perché silenzio?”

F-35, Artini al Governo: “Perché silenzio sul progetto?”

F35“Come si concretizzerà la riduzione della partecipazione italiana al programma Joint Strike Fighter dopo il dimezzamento del budget e, in particolare, quale è la pianificazione che il Governo intende portare avanti da qui al 2020?”.

Lo ha chiesto Massimo Artini, deputato di Alternativa Libera e vicepresidente della Commissione Difesa, nel corso di un’interrogazione al Ministro della Difesa. Artini ha evidenziato che: “Il Governo deve chiarire, rompendo il silenzio, sia dal punto di vista del numero di velivoli F-35 sia per quanto concerne la parte manutentiva e di supporto al progetto”.

Il vicepresidente, infatti, ha ricordato: “La Camera ha approvato, il 24 settembre 2014, la mozione a prima firma Scanu, che impegnava il Governo a riesaminare l’intero programma F-35 con l’obiettivo di dimezzare il budget finanziario, salvaguardando gli investimenti effettuati, così come indicato dalla stessa Commissione Difesa a conclusione dell’indagine conoscitiva sui sistemi d’arma. Fino a oggi, però, non risulta essere stato comunicato al Joint Program Office del programma Joint Strike Fighter nessuna riduzione rispetto alla previsione iniziale di acquisto di 131 velivoli F-35”.

Secondo Artini: “Adesso attendiamo che nel Libro Bianco si dia seguito alla mozione del 2014 con impegni precisi e definiti. Questi oltre sei miliardi infatti, salvaguardando gli investimenti effettuati, potrebbero essere investiti nel welfare, nell’istruzione, nella ricerca”.

Condividi

Un commento

Aggiungi un commento