Forteto, Bechis: “Una maledizione che deve essere esorcizzata”

FortetoLa maledizione del Forteto continua a mietere vittime. Proprio oggi sulle pagine del quotidiano La Nazione, viene riportata la sconvolgente notizia che le vittime dei maltrattamenti continuano a lavorare alle dipendenze dei loro aguzzini.

Ritengo l’accaduto è agghiacciante ed è l’ennesimo sintomo di una giustizia malata, incapace di difendere in maniera adeguata le vittime di violenza.

Ho presentato oggi un’interrogazione per chiedere il rispetto dell’impegno preso dal Governo lo scorso 9 luglio, con l’approvazione della Mozione a mia prima firma, cioè ad assumere ogni iniziativa di competenza per il controllo della cooperativa Il Forteto affinché possa essere restituita alla destinazione originaria, accertando le responsabilità politiche al riguardo.”

Lo dichiara la deputata di Alternativa Libera, Eleonora Bechis.

Condividi

Aggiungi un commento