Nasce Alternativa Libera Genova. Il presidente è Marika Cassimatis

Continua a crescere sul territorio il nostro progetto, nasce Alternativa Libera Genova. «Diamo il benvenuto a Marika Cassimatis e alla sua squadra, che qui a Genova hanno fatto un grandissimo lavoro – ha detto Massimo Artini – e con i quali condividiamo gli ideali della democrazia partecipata e della politica come servizio ai cittadini».

«Il nostro impegno, la nostra voglia di impegnarci per Genova e per il Paese non si sono esaurite con la fine delle elezioni amministrative genovesi. Per questo abbiamo convintamente aderito ad Alternativa Libera, un movimento che parte dai territori, dai bisogni reali della gente, privo di condizionamenti di qualsiasi tipo – ha spiegato Marika Cassimatis, già candidata sindaco di Genova per il Movimento 5 Stelle e licenziata da Beppe Grillo dopo aver vinto le comunarie».

Tra i punti programmatici di Alternativa Libera Genova; la scuola, il waterfront urbano, la riqualificazione della città, le periferie e le politiche di economia circolare.

«Il movimento nasce dal territorio, sul territorio, dalla gente – ha spiegato Claudio Pizzuto – le nostre idee sono frutto del dialogo, delle sinergie, base del nostro stare insieme e del fare politica. Le idee non hanno colore, non ci sono bandiere, non abbiamo capi popolo e staff nascosti».

Con la nascita di Alternativa Libera Genova, il nostro movimento si arricchisce di persone preparate e competenti che ci aiuteranno a far crescere una forza politica alternativa, credibile, capace e che sappia lavorare bene. Ad oggi, con Genova, sono 55 i gruppi nazionali di Alternativa Libera.

Condividi

Aggiungi un commento