Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in C:\inetpub\wwwsites\www.alternativalibera.org\web\wp-content\plugins\siteorigin-panels\inc\styles-admin.php on line 390 PA si apre a intelligenza artificiale con collaborazione fra AL e Partito Pirata

La pubblica amministrazione si apre all’intelligenza artificiale grazie alla collaborazione fra Alternativa Libera e il Partito Pirata

La Camera ha approvato all’unanimità una mozione di Alternativa Libera che impegna il governo a valutare la possibilità di usare i sistemi di intelligenza artificiale negli uffici della pubblica amministrazione.

La mozione è stata scritta insieme al Partito Pirata, ed è il primo atto concreto della collaborazione che abbiamo avviato oltre un mese fa con questi preparatissimi ragazzi. Se un giorno gli uffici pubblici italiani potranno usare l’intelligenza artificiale, sarà grazie al lavoro svolto da una forza parlamentare in collaborazione con un movimento di cittadini.

Raccogliere le idee che vengono da persone competenti e preparate che non hanno rappresentanti nelle istituzioni, portandole in Parlamento, è la vera sfida della politica e di Alternativa Libera. I cittadini italiani sono stanchi della corruzione, del clientelismo e dell’inefficienza burocratica.

Si tratta di piaghe che rappresentano un grave ostacolo al progresso economico e al benessere sociale del nostro Paese. L’uso dell’intelligenza artificiale negli uffici della pubblica amministrazione, può contribuire a risolvere questi problemi e a migliorare il rapporto delle persone con la pubblica amministrazione, rapporto che, oggi, è spesso frustrante.

Il testo della mozione approvata impegna, inoltre, il governo a privilegiare iniziative che obblighino i produttori di automi a rispettare la privacy dei cittadini e a stabilire chiaramente i profili di responsabilità dei produttori di automi in caso di danni arrecati da questi agli esseri umani.

Condividi

Aggiungi un commento