Italicum, Alternativa Libera: “Ci appelliamo all’articolo 72 della Costituzione”

Costituzione_della_Repubblica_Italiana_dettaglio“La fiducia posta dal Governo alla riforma elettorale, il cosiddetto Italicum, è un vulnus etico e politico. Siamo in presenza di una legge importante per la tenuta democratica che dovrebbe essere oggetto di confronto in Parlamento e di votazione emendamento per emendamento.

Per questo ci siamo appellati in Aula, per primi, all’articolo 72 della Costituzione, che prevede per le leggi elettorali la procedura normale di approvazione diretta. Il clima purtroppo, anche a causa della scelta odierna, è divenuto insostenibile e si sta scrivendo una pagina triste per il Paese.

Forza Italia, che oggi evoca un fascismo di ritorno, dovrebbe spiegare perché, solo pochi mesi fa, ha votato questa stessa legge al Senato. Il rischio, adesso, è quello di una nuova bocciatura da parte della Corte Costituzionale, la quale si trasformerà nell’ennesimo colpo inferto alla credibilità delle istituzioni”.

Lo affermano i deputati e le deputate di Alternativa Libera.

Nel video, l’intervento odierno in aula della deputata Mara Mucci.

[youtube]https://youtu.be/IUQ3j7Dgtck[/youtube]

Condividi

Aggiungi un commento