Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in C:\inetpub\wwwsites\www.alternativalibera.org\web\wp-content\plugins\siteorigin-panels\inc\styles-admin.php on line 390 Italicum, Mucci: “No a fiducia. Serviva legge condivisa”

Italicum, Mucci: “No alla fiducia. Serviva una legge condivisa”

ItalicumSiamo delusi dall’apposizione della fiducia, inaspettata anche in virtù dei voti sulle pregiudiziali, passate con notevole consenso. È stato stravolto l’equilibrio tra poteri e il problema è diventato di legittimazione politica, visto che si toccano i rapporti tra esecutivo e Parlamento. È stato calpestato l’articolo 72 della Costituzione”.

Lo afferma Mara Mucci, deputata di Alternativa Libera e componente della Commissione Affari Costituzionali. “In una situazione così anomala – prosegue – ci saremo aspettati l’intervento del presidente del Consiglio e non del ministro Boschi. Questa fiducia è stata apposta per via della maggioranza, quella che in una Repubblica parlamentare appoggia il Governo nelle sue linee programmatiche. Renzi ha, evidentemente, notevoli problemi con la maggioranza, ma questo non può in alcun modo giustificare il commissariamento del Parlamento.

Dopo la sentenza della Consulta, serviva una norma condivisa. Il risultato invece è una legge – Italicum – stravolta nel corso del suo iter e rispetto alla quale tutti si dicono estranei, senza che i cittadini riescano a comprendere chi ne sia responsabile. Per questo Alternativa Libera non ha votato la fiducia”.

Guarda il video dell’intervento di Mara Mucci.

Condividi

Aggiungi un commento