Governo, Alternativa Libera: La lite tra Renzi e Alfano annoia gli italiani. Subito lo stop ai vitalizi

“Con un tasso di disoccupazione all’11,7% e un debito pubblico in continua crescita, l’Italia non può perdere tempo dietro agli scambi di accuse tra il partito del ministro degli Esteri, Angelino Alfano, che rivela come il PD starebbe tramando per far cadere il governo Gentiloni dallo scorso febbraio e quello guidato da Renzi che smentisce, accusando i colleghi di governo di dire falsità.

Lo spettacolo offerto dagli esponenti di due partiti di maggioranza non serve ad altro che ad alimentare il malcontento dei cittadini nei confronti di una classe politica evidentemente non all’altezza del compito che è chiamata a svolgere.

Per questo auspichiamo che finisca immediatamente questo spettacolo penoso e che i litiganti procedano subito a fare chiarezza, o qualora non siano in grado, a sporgere subito denuncia, in modo tale da consentire all’autorità giudiziaria di accertare la verità.

Il Paese vuole la cancellazione dei vitalizi e il taglio degli stipendi dei parlamentari, delle polemiche tra Renzi e Alfano, gli italiani ne fanno volentieri a meno”.

Lo affermano i deputati di Alternativa Libera: Massimo Artini e Tancredi Turco.

Condividi

Aggiungi un commento