Manovra, Alternativa Libera: Norme bocciate, il governo ha perso la bussola. Renzi venga in Commissione

renzi-padoan“La proposta con cui il presidente della Commissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia, ha invitato la presidente della Camera, Laura Boldrini, a stralciare dalla legge di Bilancio, appena inviata dal Governo alla Camere, ben otto disposizioni per estraneità di materia è il segno che il governo ha perso la bussola.

A questo punto è chiaro che la Finanziaria 2017 è stata scritta negli uffici del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e non in quelli del ministro dell’Economia, che è troppo esperto per non sapere come si fanno queste cose.

Infatti, solo il premier può aver pensato di infilare in quella legge articoli che riguardano le deroghe per le consulenze all’ANAS o il regalo da cento milioni di euro per fare una gara di golf e molto altro, senza sapere che ciò è vietato dalle nuova disciplina della legge di bilancio voluta da questo stesso governo.

Pertanto, anziché audire Padoan in Commissione Bilancio sulla legge di stabilità, sarebbe opportuno che venisse a riferire direttamente il premier Renzi”.

Lo affermano i deputati di Alternativa Libera: Massimo Artini, Marco Baldassarre, Eleonora Bechis, Samuele Segoni e Tancredi Turco.

Condividi

Aggiungi un commento