Nasce Alternativa Libera Siracusa: “Il dialogo è il nostro cardine. L’ambiente sarà il tema centrale per liberare il territorio dalle mafie”

SamuNasce “Alternativa Libera Siracusa”. L’associazione politica e culturale è stata presentata questa mattina presso il Grand Hotel Ortigia.

Samuele Segoni, presente alla conferenza stampa, ha sottolineato: “Il nostro vuole essere un impegno alla luce del sole verso la comunità, l’ambiente sarà solo uno dei temi cardine che caratterizzeranno la nostra attività sul territorio”.

“La riapertura delle discariche e la costruzione dei termovalorizzatori – aggiunge Segoni – sono due delle questioni più sentite dalla comunità: proprio per questo vorremmo che la gente fosse ancor più partecipe e consapevole dei rischi e delle opportunità sostenibili per avere un territorio pulito e libero, non solo dai rifiuti, ma dalle organizzazioni mafiose che lo governano.

Chiunque s’identifichi in questi basilari principi è il benvenuto fra noi: le buone idee non hanno colore” conclude il membro della Commissione Ambiente presso la Camera dei Deputati.

“In un momento d’inquietudine nella vita politica del nostro Paese, Alternativa Libera Siracusa vuole essere centro aggregante e laboratorio d’idee per tutte quelle persone che hanno a cuore il futuro del nostro territorio, per chi è deluso dalle prospettive offerte dall’attuale panorama politico, per chi vuole mettersi in gioco e partecipare in prima persona alla vita democratica.

Per noi, il dialogo è fondamentale: per far politica non è sufficiente segnalare quel che non va, ma è soprattutto necessario dare il proprio contributo alla ricerca di soluzioni sostenibili e condivise”.

Condividi

Aggiungi un commento