Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in C:\inetpub\wwwsites\www.alternativalibera.org\web\wp-content\plugins\siteorigin-panels\inc\styles-admin.php on line 390 Renzi si auto-smentisce e allunga la vita a Equitalia

Renzi si auto-smentisce e allunga la vita di Equitalia

EquitaliaNel decreto legge sugli enti locali l’attività di riscossione nei Comuni viene prorogata fino a fine 2016 mentre il premier aveva promesso che Equitalia sarebbe sparita

Lo scorso 20 giugno il governo ha varato in Consiglio dei ministri il decreto legge “Misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio”. L’articolo 18, denominato Servizio riscossione enti locali contiene l’ennesima proroga, di altri sei mesi (31 dicembre 2016), dell’affidamento a Equitalia o alle società “da essa partecipate” della riscossione dei tributi nei Comuni.

Si tratta di una decisione che stride con le dichiarazioni del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che soltanto un mese prima, andando esattamente nella direzione opposta ci raccontava la favoletta dal titolo: “Al 2018 Equitalia non ci arriva”.

All’incoerenza dell’operato del presidente del Consiglio ormai siamo abituati, ma non ci stancheremo di denunciarla soprattutto se le sue scelte e le sue decisioni creano danno ai cittadini, malfunzionamento nel Paese e inutile spreco di denaro pubblico.

Negli ultimi due giorni l’Huffington Post e Il Giornale hanno raccontato ciò che Alternativa Libera ha denunciato.

Oggi in commissione Bilancio alla Camera, dove il decreto è in discussione, abbiamo presentato un emendamento che faccia terminare subito le attività di accertamento e riscossione da parte di Equitalia chiedendo che si applichi una volta per tutte quanto stabilito dalla legge in materia di riscossione negli enti locali. È dal 2012  che si va avanti con proroghe, come questa, e se Equitalia è ancora in vita le responsabilità maggiori sono del governo che ha lasciato decadere la delega fiscale che prometteva un riordino radicale ed esaustivo del sistema tributario nel nostro Paese.

Condividi

Aggiungi un commento