Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in C:\inetpub\wwwsites\www.alternativalibera.org\web\wp-content\plugins\siteorigin-panels\inc\styles-admin.php on line 390 Terremoto, Alternativa Libera: Il governo attui la nostra legge approvata dal Parlamento

Terremoto, Alternativa Libera: Il governo attui la nostra legge approvata dal Parlamento

“Il terremoto di Ischia dimostra, per l’ennesima volta, che le norme italiane in materia edilizia non funzionano.

Abbiamo una legislazione troppo farraginosa, frammentata tra decine di soggetti che dovrebbero essere chiamati a verificare ma che alla fine non controllano nulla e i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Neppure la giustizia, in materia edilizia, è in grado di fare in suo corso. Le case abusive che dovrebbero essere abbattute restano lì per decenni, mentre chi avrebbe tutti i titoli per costruire una casa è spesso costretto a pagare bustarelle per evitare di passare anni in attesa di ricevere un’autorizzazione a cui avrebbe diritto.  

La politica usa lo strumento della legislazione edilizia per comprare il consenso elettorale anziché per guidare lo sviluppo del paese.

Anche l’operazione Casa Italia, lanciata dal governo Renzi per mettere in sicurezza il patrimonio immobiliare degli italiani, è destinata a fare un buco nell’acqua perché non sta affrontando in modo strutturale una completa revisione di tutta la normativa edilizia nazionale e locale.

Lo Stato dovrebbe usare il pugno di ferro contro l’abusivismo. Il governo dovrebbe evitare di erigere una casa, anzi un castello di carta come Casa Italia e riportare la questione nell’alveo dell’ordinaria programmazione e prevenzione, appannaggio della Protezione Civile, come da proposta di legge, approvata dal Parlamento da diversi mesi e ancora non pienamente attuata dal Governo”.

Affermano i deputati di Alternativa Libera: Samuele Segoni, Massimo Artini, Eleonora Bechis, Marco Baldassarre e Tancredi Turco.

Condividi

Aggiungi un commento