Vigili del Fuoco, Baldassarre-Rizzetto: “Governo vuole concorso ma ne taglia 15.000 precari”

VdFQuindicimila vigili del fuoco discontinui rischiano di perdere il posto di lavoro e il Governo vuole aprire un nuovo, dispendioso concorso quando ci sono già forze pronte ed esperte da allocare. Professionisti con 15/20 anni di esperienza che dovranno cercarsi un’altra occupazione.

Chiediamo attenzione da parte di un esecutivo che non può affermare di combattere la disoccupazione, creandola. Chiederemo, durante l’ufficio di presidenza della Commissione Lavoro, un’audizione e procederemo con atti che cercheranno di salvaguardare i loro, sacrosanti, posti di lavoro“.

Lo affermano i deputati di Alternativa Libera, Walter Rizzetto, vicepresidente della Commissione Lavoro, e Marco Baldassarre.

Condividi

Aggiungi un commento