Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in C:\inetpub\wwwsites\www.alternativalibera.org\web\wp-content\plugins\siteorigin-panels\inc\styles-admin.php on line 390 Rizzetto: Scuola non è azienda. Auspico azione Consulta PA

Walter Rizzetto a RaiNews24: “La scuola non è un azienda. Auspico intervento su blocco scatti P.A.”

WalterIl capogruppo di Alternativa Libera, Walter Rizzetto, ospite a Di Mattina in onda su RaiNews24, ha dichiarato: “Andremo in piazza ad ascoltare le ragioni dei sindacati e della scuola, come abbiamo fatto per il Jobs Act. È ormai evidente che ogni provvedimento del Governo finisce sempre per scontrarsi con le parti sociali.

Questo disegno di legge non ci piace e speriamo di poterlo emendare in Aula. In particolare non convince la cancellazione della collegialità, elemento fondamentale che la scuola pubblica si è conquistata. Il dirigente unico, che sarà una sorta di capo di azienda, è un modello che non va bene: la scuola non è un’azienda, ma una comunità”.

Sulla sentenza della Consulta in materia di pensioni, Rizzetto aggiunge: “Non è sufficiente l’intervento progressivo, ma non esiste alternativa. Se il Governo dovesse pagare tutta l’indicizzazione delle pensioni, ci si attesterebbe sui 13 miliardi. Certo, la cosa giusta da fare sarebbe questa: se si deve restituire, si deve fare per tutti. Quello che auspico è un intervento della Consulta anche sul blocco degli scatti di anzianità nella Pubblica Amministrazione, fermi dal 2010”.

“È incredibile leggere, oggi, i comunicati critici da parte di chi ha votato la manovra Fornero. Un Parlamento intero ha approvato quella riforma e il Governo Monti, tenendo conto della recente sentenza, andò in deroga alla Costituzione, in particolare agli articoli 3, 36 e 38. Qualcuno dovrebbe rispondere di quanto compiuto”.

Condividi

Aggiungi un commento